Incredibile chicca rilasciata proprio pochi minuti fa a RadioVerona da Abel Balbo (1966), ex giocatore, tra le altre di Roma, Udinese, River Plate.

"La mia prima squadra in Italia è stata il Verona, mi avevano acquistato dal Newell's Old Boys, ricordo di aver fatto le visite mediche a Verona, visitato lo stadio e di aver firmato un contratto lunghissimo di ben 5 anni. Purtroppo in quella stagione non si poteva tesserare più di 3 stranieri, e in quella rosa erano presenti Caniggia, Troglio e Berthold; così fui mandato a giocare in presto all'Udinese, con la promessa di rientrare a fine stagione. Ma poi non accadde. Dispiace di non aver mai giocato col Verona per la grande tifoseria che c'è e per la bellissima città".

Admin
Hellas Verona Style








free counters



SITO ON LINE DAL 2009 - PAGINA FACEBOOK ON LINE DAL 05-04-2012
        
info@hellasveronastyle.eu